Italian

2004 - L'affittacamere by Valerio Varesi

By Valerio Varesi

Show description

Read Online or Download 2004 - L'affittacamere PDF

Best italian books

Additional info for 2004 - L'affittacamere

Sample text

Il medico legale ci chiarirà com'è morta. Potrebbe essere stata stordita prima. » �Non si sa mai. La realtà è sempre sorprendente», finì con il commentare Soneri, pensando a com'era cambiata la città vecchia senza che lui se ne fosse accorto. » Dalla finestra controllò che tutto si svolgesse secondo la sua regia. I giornalisti circondarono Juvara e il commissario lesse sul suo volto l'imbarazzo mentre tentava di farsi largo tra loro. Poi le auto partirono lasciando i cronisti a contemplare i taccuini vuoti.

Domandò lei prima ancora che il commissario potesse dire pronto. » �Hai sempre avuto la vocazione del guardone», lo prese in giro. Soneri cambiò mano al telefonino per poter fumare più liberamente. » �Perché squallido? » �Mi meraviglio di te, commissario. » Aveva davvero perso i rapporti con quella parte della città. C'era un buco nel suo vissuto cittadino: quello corrispondente ai quindici anni passati alla Mobile di Milano. Il bar gestito dai pachistani, i borghi pieni di stranieri e perfino la pensione Tagliavini avevano cambiato pelle a quel quartiere senza che lui se ne accorgesse.

Raggiunse la finestra e osservò la vecchia camminare nel cortile verso il portone in fondo, dove una folla frettolosa si apprestava a inghiottirla. Pensò al tragitto che avrebbe compiuto: via Saffi non era lontana, ma perché era venuta di persona e non aveva telefonato? Che sapesse perfettamente chi era e volesse accertarsene guardandolo in faccia? Del resto aveva chiesto di lui. Alzò il telefono e chiamò il piantone. » �Dottore, mi ha detto che voleva parlare con il commissario Soneri. » La vide sotto la volta, un'ombra nera e lenta.

Download PDF sample

Rated 4.34 of 5 – based on 21 votes